Auchan adotta una payment factory internazionale


  • Shovel
    Anno di costituzione
    1961
  • Location
    Sede
    Croix, Francia
  • buildings icon
    Volume d’affari:
    23 miliardi di euro
  • Employees
    Dipendenti
    342,709

A proposito di Auchan

Società non quotata che associa un azionariato di stampo familiare alla partecipazione dei lavoratori, il Gruppo Auchan, oggi ribattezzato Auchan Holding, è una realtà organizzata in tre entità autonome: Auchan Retail, che riunisce i canali di commercio alimentare esistenti (ipermercati, negozi al dettaglio e e-commerce) in tutti i paesi, Immochan e One Banque Accord. Pur avendo mantenuto il nome associato alla sua attività storica, l’ipermercato lanciato nel 1961 da Gérard Mulliez, Auchan Holding è oggi un insieme di imprese responsabili e stabilmente prospere che si sviluppa attorno a una mission comune: “Migliorare il potere d’acquisto e la qualità della vita del maggior numero di clienti possibile, con il supporto di collaboratori competenti, professionali, appassionati e attenti”. Una mission che poggia su tre valori fondamentali: la fiducia, la condivisione e il progresso.

Presente in 16 paesi, Auchan Holding occupa 342 709 collaboratori (numero medio in unità di equivalente tempo pieno in data 31/12/2019) e al 31 dicembre 2019 ha raggiunto un fatturato consolidato di 23 miliardi di euro.

Scarica il pdf

Genesi del progetto

Nel 2010 il gruppo Auchan decide di installare il suo centro di gestione di tesoreria in Belgio. Le comunicazioni bancarie con
le sue cinque banche francesi, sino ad allora realizzate tramite il protocollo locale Etebac, devono migrare su un protocollo internazionale. Auchan sceglie così di avvalersi del service bureau Syntesys per gli scambi con le sue banche tramite Swiftnet, integrato dal software Swaps.

Una volta completata l’implementazione del progetto, si pone il problema di far evolvere la soluzione per la gestione di tesoreria. Auchan in effetti utilizza già una vecchia soluzione per la gestione di cassa in modalità licenza, ma il suo editore ha annunciato l’interruzione del supporto. L’evoluzione è quindi inevitabile, tanto più che la soluzione implementata non è più in grado di rispondere alle esigenze del gruppo. Auchan ha bisogno di un sistema di gestione di tesoreria flessibile e facilmente condivisibile tramite web con gli utenti dell’intero gruppo. E infine è stata scelta Kyriba con la sua soluzione in modalità SaaS.

“Migliorare il potere d’acquisto e la qualità della vita del maggior numero di clienti possibile, con il supporto di collaboratori competenti, professionali, appassionati e attenti”.

Fabienne Fruchart Direttrice Cash Management & Back Office, Auchan Holding

Perché Kyriba?

La scelta di Kyriba è stata dettata in larga misura dal modello proposto, ossia una soluzione 100% SaaS capace di rispondere puntualmente alle esigenze di Auchan. In particolare, le forti aspettative di indipendenza rispetto ai servizi informatici interni, di semplicità e trasparenza degli aggiornamenti (specie dei moduli bancari e dei protocolli di comunicazione); e infine la facilità di distribuzione della soluzione in numerosi di paesi. Anche la dimostrazione complessiva dei dispositivi implementati per garantire il massimo livello di sicurezza ai clienti offerta dal personale di Kyriba non ha lasciato indifferenti i team tecnici di Auchan.

La proposta di Kyriba presentava inoltre il vantaggio di offrire una soluzione completa e integrata. Per beneficiare di questa integrazione e razionalizzare il suo sistema informativo, Auchan ha trasferito l’insieme delle sue comunicazioni bancarie dal service bureau standalone di SunGard al service bureau integrato di Kyriba. Questo progetto, che comprendeva anche attività amministrative, di configurazione e di test, si è sviluppato su un periodo di circa 6 mesi. Le banche sono gradualmente migrate da un sistema all’altro, e in questo periodo Kyriba ha dovuto dar prova di una forte reattività, aggiornando i moduli bancari con le modifiche richieste. Il progetto ha altresì offerto l’opportunità di semplificare gli scambi tra i sistemi informatici del gruppo e la piattaforma di tesoreria e comunicazione bancaria, e di svincolarsi in particolare dalla VPN (Virtual Private Network) precedentemente implementata. Ora, in sintesi, Auchan dispone di una soluzione totalmente integrata con un punto di contatto unificato: Kyriba.

Il progetto di Payment Factory

Oltre alle classiche migliorie in termini di automazione, produttività e sicurezza, l’iniziativa ha consentito ad Auchan di fornire ad alcune delle sue filiali una soluzione di pagamento e di mettere gradualmente a punto una vera e propria Payment Factory. Per lo sviluppo di questo progetto complementare è stato adottato il modulo Pagamento di Kyriba, che ha sostituito la soluzione Swaps nel sistema informatico di Auchan. Molti paesi oggi partecipano a questa Payment Factory: la Francia, il Belgio, l’Ungheria, il Lussemburgo e anche la Polonia, la Romania e il Portogallo tramite il modulo Supply Chain Finance. Auchan offre dei progetti “chiavi in mano” alle sue filiali estere che vogliono utilizzare una soluzione di pagamento performante per gestire autonomamente, in tutto o in parte, i pagamenti di terze parti. Oltre alla facilità di distribuzione della soluzione, le filiali apprezzano molto la flessibilità di configurazione sui workflow di convalida di Kyriba Enterprise. Workflow che si adattano di volta in volta al contesto di ogni entità e, naturalmente, integrano in forma nativa la firma elettronica tramite la chiave 3Skeys. Perché le esigenze legate alla sicurezza sono una costante in tutte le scelte di Auchan.

Avendo scelto Kyriba, Auchan ora dispone di uno strumento efficace che ha saputo evolversi soprattutto sul piano dell’interfaccia grafica, per conquistare i numerosi utenti distribuiti in vari paesi.

Auchan utilizza ogni giorno i moduli di gestione della liquidità, dei pagamenti di terze parti, di Supply Chain Finance e naturalmente la comunicazione bancaria con il service bureau integrato. E per quanto i team di Auchan si dispiacciano talvolta
di non avere più un collegamento diretto con il service bureau, un ruolo perfettamente svolto dal personale di Kyriba, e vorrebbero una trasparenza ancora maggiore nella fatturazione delle comunicazioni bancarie (progetto in corso), oggi sono pienamente soddisfatti della scelta di Kyriba.

img
Attiva la liquidità.

Trasforma il modo in cui utilizzi la liquidità in un veicolo dinamico per la crescita e la creazione di valore

Scopri come